Decaro, Presidente ANCI, affida la delega rifiuti ed energia ad Ivan Stomeo, Sindaco di Melpignano

ivanIl neo delegato: “Porterò avanti filosofia sostenibilità ambientale e valorizzazione territori”

Il presidente dell’Anci, Antonio Decaro, ha affidato a Ivan Stomeo, sindaco di Melpignano (Lecce), la delega politica sulle materie di energia e rifiuti. Stomeo sostituisce l’uscente Filippo Bernocchi, anche presidente del cda di Ancitel Energia&Ambiente, che da circa dieci anni ricopriva la carica.

“Porterò avanti la filosofia basata sulla sostenibilità ambientale e sulla valorizzazione dei territori che è propria delle Associazioni Comuni Virtuosi, Recosol e Borghi Autentici d’Italia”, sostiente in una nota il neo delegato Anci. “Il 70% dei Comuni italiani è rappresentato da piccole comunità, che oggi, se pur non con vita facile, sono in grado di dare una risposta immediata ai problemi amministrativi. Queste esperienze sono utili e replicabili anche a scale maggiori, urbane e metropolitane”.

Il sindaco di Melpignao ribadisce: “L’orizzonte a cui tendere, le cui parole chiave sono sostenibilità e partecipazione, è sempre più quello della strategia “Rifiuti Zero”. Riduzione, Riuso, Riciclo, Ri-progettazione, e soprattutto Responsabilità. Quest’ultima è la base della sostenibilità e coinvolge sia la comunità locale, sia le amministrazioni sia la parte imprenditoriale. Ringrazio Antonio per la fiducia accordatami che verrà ricambiata dal mio costante impegno nell’interesse dei Comuni d’Italia, la maggior risorsa del nostro paese”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento