Pannelli fotovoltaici nelle palestre

IL COMUNE di Capannori prosegue con la politica ambientale e di risparmio energetico. Nelle palestre dei quattro istituti comprensivi del territorio (Capannori, San Leonardo in Treponzio, Lammari e Camigliano) saranno infatti installati impianti fotovolatici e solari termici in modo che, l’energia pulita, possa essere sfruttata da tutto l’edificio scolastico. Si tratta di una scelta che porterà vantaggi sia in ambito ecologico che in quello economico. Oltre alle mancate emissioni nell’aria, infatti, l’amministrazione comunale risparmierà alcune migliaia di euro sulla bolletta energetica. Intanto, la giunta capannorese ha individuato in «Sevas», società a capitale interamente pubblico e partecipata anche dal Comune di Capannori, il soggetto al quale verranno affidate le fasi della progettazione, della realizzazione, del collaudo e della gestione delle opere. II costo dei lavori sarà in gran parte coperto con la tariffa incentivante del Ministero dell’Ambiente e con i finanziamenti che giungono da un apposito bando emesso dalla Regione Toscana. «Per mezzo di questi impianti — afferma l’assessore all’ambiente Alessio Ciacci –— anche le sedi dei quattro istituti comprensivi del territorio saranno dotate di impianti capaci di generare un’energia pulita. Enormi i vantaggi di natura economia — conclude — visto che il Comune potrà risparmiare alcune migliaia di euro sulla bolletta energetica».

Lascia un commento