Colpito e multato chi abbandona rifiuti e crea discariche abusive

SI INTENSIFICANO I CONTROLLI  SULL’ABBANDONO  DEI RIFIUTI
La polizia municipale ha elevato alcune multe ai trasgressori. Effettuate 4 contravvenzioni  solo nel mese di gennaio

Si intensificano i controlli dell’amministrazione comunale per quanto riguarda l’abbandono dei rifiuti sul territorio.
Negli ultimi mesi, anche su segnalazione degli operatori di Ascit, la Polizia Municipale di Capannori ha elevato alcune multe a persone trovate a conferire impropriamente rifiuti in varie frazioni del territorio comunale.
Nel mese di gennaio sono state effettuate 4 multe in seguito ad accertamenti a Gragnano (dietro Hotel Country), in Via del Rogio a Carraia, a Paganico e al confine con Porcari. Ulteriori indagini stanno individuando i responsabili di altri abbandoni sul territorio comunale e nel 2010  sono stati 20  i verbali effettuati dai vigili urbani in seguito ad abbandoni di rifiuti.
L’amministrazione comunale ringrazia per il tenace lavoro svolto per contrastare questo  deprecabile fenomeno sia i vigili urbani che l’azienda Ascit.
Importante anche la funzione che stanno svolgendo le telecamere che l’amministrazione ha installato in varie frazioni del territorio come, ad esempio, a S.Leonardo in Treponzio e a Colle di Compito, proprio per controllare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti che per l’amministrazione comunale è un fatto molto grave e che oltre a creare gravi danni all’ambiente, danneggia l’intera comunità anche da un punto di vista economico, perché rimuovere i rifiuti ha un costo che poi devono ingiustamente pagare  anche tutti gli altri cittadini.

Lascia un commento