VeganFest 2012: a Seravezza (LU) dal 27 aprile al 1 maggio

Fervono i preparativi, a Seravezza (Lucca) per la seconda edizione del VeganFest, la più grande manifestazione europea dedicata all’alimentazione vegana, promossa in collaborazione con il festival ArezzoWave. Dal 27 aprile al 1 maggio, cinque giorni di informazione e divertimento dedicati non solo a chi ha scelto di rinunciare alla carne, ma anche a biocosmesi, diritti degli animali, energia pulita e sostenibilità ambientale a tutto tondo.

Il programma del VeganFest, in particolare, prevede oltre 300 eventi tra concerti, spettacoli teatrali, mostre e performance di grandi chef che si cimenteranno nella preparazione di ricette vegane. Nella sezione espositiva, inoltre, saranno presenti aziende del settore, associazioni animaliste e del mondo vegan, nonché numerose testate editoriali del settore etico e animalista.

I buongustai che parteciperanno alla manifestazione, inoltre, potranno approfittare del ristorante Nobili Scorpacciate Vegan, omonimo del libro di Renata Balducci che sarà presentato in anteprima nazionale proprio al VeganFest.

Numerosi i personaggi della cultura e dello spettacolo che interverranno al festival, mentre non sarà fisicamente presente il testimonial della manifestazione, Red Canzian dei Pooh. Il noto artista vegano ha realizzato un video-messaggio per invitare tutti a partecipare al VeganFest 2012.

Anche quest’anno il festival sarà a ingresso libero, così come sarà possibile partecipare gratuitamente a tutti gli eventi in programma, inclusi i concerti e gli spettacoli. Gli organizzatori attendono oltre 30.000 visitatori, coi quali condividere esperienze, informazioni e idee su una scelta alimentare etica e non violenta, basata sul rispetto della vita, dell’ambiente e della propria salute.

Lascia un commento