EcoMagazine

Acea: irruzione movimenti per acqua pubblica in Campidoglio

Militanti occupano Consiglio, sospesa seduta su municipalizzata
Una decina di appartenenti ai movimenti per l’acqua pubblica ha fatto irruzione in Consiglio comunale a Roma durante la discussione della delibera che prevede la vendita del 21% di Acea e la costituzione di una holding unica. Alcuni dei manifestanti, al grido di ‘Acqua pubblica’, sono entrati anche all’interno del recinto di vetro con i mosaici custoditi nell’aula Giulio Cesare. Il presidente Marco Pomarici ha chiesto l’intervento dei vigili e sospeso la seduta. Annunciata una manifestazione a Roma per il 5 maggio.(ANSA).

Lascia un commento