Da rifiuti a nuovi beni: a Pistoia si inaugura l’eco-padiglione dei Ri-prodotti in Toscana

ecopadiglione-alia-320x234Nella città capitale italiana della cultura 2017, Pistoia, hanno preso il via due settimane interamente dedicate alla cultura della sostenibilità ambientale: dal 29 maggio al 11 giugno il Giardino di San Giovanni Battista (via della Costituzione) sarà infatti animato da un eco-padiglione, una struttura completamente realizzata con prodotti riciclati dove sarà possibile toccare con mano i ‘frutti’ della raccolta differenziata fatta dai cittadini della Toscana, e del successivo lavoro delle aziende che quei rifiuti selezionano e lavorano all’interno di una virtuosa filiera industriale.

All’interno dell’eco-padiglione ogni giorno si svolgeranno workshop, animazioni, laboratori e tanto altro per le scuole e le famiglie, alla scoperta della filiera del riciclo e dell’economia circolare.

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito della Settimana europea della sostenibilità ambientale, è realizzata con la collaborazione di: Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista, Toscana Ricicla, Revet, Pubblicontrolli srl, Mati Piante 1909, Fondazione Angeli del Bello, Consorzio Cial, Consorzio Comieco, Consorzio Corepla, Consorzio Coreve, Consorzio Ricrea, Lucart.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento